Condividi
0 su 5
0 Valutazioni dalla comunity di Family Days

Festa dell’uva con pigiatura nel Parco delle fiabe di Gropparello

Gropparello, PC, Italia.


Durata7 ore
N. Partecipanti15
CancellazioneBasso
Fascia Età3-12 anni

  • Prenota
  • Regala
Check-in: 10:00
Totale:

24,00

Perché scegliere familydays

Miglior prezzo garantito

Zero commissioni di prenotazione

Pagamento sicuro

Ti proteggiamo in caso di cancellazione

Assistenza 7 su 7

Siamo sempre a tua disposizione tramite whatsapp

Descrizione

Festa grande per i vignaioli del castello che anche per quest’anno non dovranno faticare, e il loro signore potranno accontentare… Ma chi tanto fatica merita un premio, e allora il dolce succo potrete assaggiare, magari cucinato, filtrato, bollito. farne budini o creme autunnali… venite, vi aspettiamo! La vendemmia celebriamo! Sarà una sorprendente esperienza per i vostri bambini, grandi e piccoli! Battendo le mani e pestando i piedi ecco il succo brillante e profumato scendere e zampillare dal legno dei tini! Evviva, che allegria, il mosto è fatto!”

Vivete insieme ai vostri bambini la magica Festa dell’uva con pigiatura nel Parco delle fiabe di Gropparello! I gruppi sono accolti tra le 10 e le 12(con orario da confermare dopo la prenotazione). Questa esperienza sarà disponibile tutte le domenica di settembre .  Se vi interessa fare un gruppo di amici o una classe per una gita scolastica anche infrasettimanale contattateci via what’s up! 

Il quesito stagionale di fine estate e inizio autunno è: come nasce il vino? Accompagnati dalle inaiziative organizzate tra grappoli in arrivo dalla vigna, i bambini avranno l’opportunità di scoprirlo da soli, immergendosi letteralmente nell’allegra atmosfera campestre ben nota a nonni e bisnonni, che si riunivano per cimentarsi nella vendemmia e nella pigiatura nei tini. Tutte le domeniche di settembre i bimbi saranno i protagonisti della Festa dell’Uva, nel magico mondo del Castello di Gropparello (PC). Pronti a schiacciare i gustosi chicchi appena colti, saranno loro stessi a raccogliere il testimone e a dare vita a uno dei momenti più frizzanti della vita in campagna, portando a casa il mosto con le vinacce dopo aver prodotto il succo.

Da tempo, il Castello di Gropparello, sulle colline piacentine, ha preso a cuore l’avventurosa missione di rispondere alle domande dei più piccoli e di solleticare la loro curiosità con eventi e storie fantastiche che hanno molto a che fare con le tradizioni e il passato. Anche quello non troppo lontano.

Un’esperienza che unisce didattica e svago in pieno stile Gropparello, alla quale si aggiungono altre entusiasmanti attività: nel prezzo dello stesso biglietto, sono infatti comprese la visita della maestosa fortezza e l’ingresso al primo parco emotivo d’Italia, il Parco delle Fiabe, con fantastiche avventure in costume. E mentre i piccoli si cimentano nella pigiatura, i genitori possono degustare i vini dei Colli Piacentini, con vari menu in abbinamento, e consumare un delizioso pranzo alla Taverna Medievale. Si consiglia di vestire i piccoli con pantaloncini corti e di portare un asciugamano per pulire i piedini. Inoltre, la pigiatura è un evento consigliato anche alle scolaresche che vogliono inaugurare l’anno provando l’esperienza didattica su prenotazione. Le maestre potranno portare a scuola il mosto con le vinacce e una dispensa, in modo da seguire in classe tutto il processo di vinificazione. E far capire agli alunni curiosi la magia e l’arte del vino. 

INFORMAZIONI PER IL PRANZO

Sarà possibile organizzarsi per un pic-nic nell’area attrezzata al costo di 1€ a persona (su prenotazione) oppure è possibile prenotare un tavolo alla Taverna medievale, in alternativa acquistare i cestini pic-nic
  • Cestino del Pellegrino: € 13,50 – salumi piacentini con gnocco fritto + 1 panino e 1 bottiglietta d’acqua
  • Cestino del Pastore: € 13,50 – Formaggi misti con gnocco fritto + 1 panino e 1 bottiglietta d’acqua
  • Cestino del Monaco € 15,00 – salumi piacentini e formaggi con gnocco fritto + 1 panino e 1 bottiglietta d’acqua
  • Bisaccia del Folletto € 9,00 – 3 pezzi di gnocco fritto ripieno: gorgonzola, crescenza e noci, crescenza e spalla di San Secondo, crescenza e mortadella

Il Parco delle Fiabe è il primo parco emotivo in Italia, dove è possibile vivere una magica esperienza fuori dal tempo, immersi in uno scenario naturale di rocce millenarie e alberi secolari.

 

--- LEGGI TUTTO ---
Cosa faremo

Grazie all’esperienza Festa dell’uva con pigiatura nel Parco delle fiabe di Gropparello! potrete:

  • Visitare il Parco delle Fiabe e vivere come in una vera favola
  • Far travestire i vostri bambini da cavalieri (attività dai 3 anni compiuti ai 12 anni)
  • Visitare il castello in famiglia
  • Pigiare l’Uva come si faceva una volta (attività dedicata per tutti i bambini)
  • Degustarvi voi adulti un calice di vino piacentino
Prezzi

  • Prezzo Adulto: 24,00 €
  • Prezzo bambino: 20,00€ (dai 3 ai 12 anni)

*bambini fino ai 2 anni compiuti. Possono partecipare solo ad alcune attività poiché troppo piccoli per interagire.

** è disponibile l’area attrezzata per il pic-nic al costo di 1€ a persona

IMPORTANTE: Per questa esperienza scegliendo la data, effettuerete una richiesta di prenotazione che vi verrà confermata entro le 48h. Solo successivamente  una volta ricevuta la conferma si procederà con l’acquisto. PER QUESTA ESPERIENZA VISTO IL NUMERO CHIUSO NON E’ PREVISTO RIMBORSO MA SPOSTAMENTO DELLA DATA PER UN MASSIMO DI DUE VOLTE.

 

 

 

Cos'è incluso nel prezzo

  • Visita al Parco delle Fiabe
  • Avventura da cavaliere per tutti i bambini dai 3 ai 12 anni
  • Visita al castello per famiglie
  • Pigiatura dell’Uva per tutti i bambini
  • Degustazione di un calice di vino per gli adulti
  • non è incluso il pic -nic / ristoro
Porta con te

  • abiti e scarpe comode
Note

  • Si richiede rispetto delle norme anti-covid.
“Misure Anticovid” Dal 6 Agosto si potrà entrare solo ed esclusivamente muniti di Green Pass valido e non scaduto. Potete presentarlo cartaceo oppure da telefono. Oltre a visionarlo verrà verificato tramite App ufficiale.

Sono esentati i bambini fino a 11 anni. Da 12 compiuti in su, anche i ragazzi devono essere muniti di Green Pass.
SI ricorda che non si deve presentarsi se si ha temperatura superiore a 37,5 gradi e se avete incontrato nei 14 giorni precedenti persone malate di Covid.

E’ necessario mantenere da estranei almeno 1 metro di distanziamento e avere tutti la mascherina davanti a bocca e naso sempre sia nei luoghi chiusi sia all’aperto durante le attività se vi trovate in un gruppo DOVE NON E’ POSSIBILE MANTENERE I DISTANZIAMENTI. La mascherina può essere abbassata all’aperto dove si possono mantenere i distanziamenti.
 
  • In caso di maltempo l’attività verrà riprogrammata.
  • Per fare tutta l’attività sono necessarie minimo 7 ore di disponibilità, anche se il tempo di attività è di circa 6 ore. Le 6 ore non sono consecutive, ma intervallate da momenti di pausa e, per chi arriva prima delle 13:00, anche  dalla pausa pranzo. 
Altri dettagli

Parcheggio
Punto Ristoro
Raggiungibile con passeggini
Fasciatoio
Personale dedicato ai bambini
Servizi igienici
Area Pic-nic
Dove ti troverai

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Festa dell’uva con pigiatura nel Parco delle fiabe di Gropparello”

Vuoi regalare un'esperienza?

Regala
Azienda

Castello di Gropparello

Sospeso su un territorio selvaggio come nido d’aquila, il Castello di Gropparello (VIII-XIII sec.), colpisce i visitatori per il raggruppamento turrito del complesso monumentale, che durante la visita regala all’occhio un alternarsi di scorci panoramici scenograficamente diversi tra loro. A pianta irregolare per l’asperità del terreno, il Castello rappresenta un esempio dell’arte della fortificazione medievale, posto a difesa della via d’accesso alla valle, si erge su un grande comprensorio ofiolitico con un orrido che scende fino al torrente Vezzeno, e che rende il maniero inattaccabile. E’ circondato da un parco di 20 ettari, all’interno del quale si trovano le magnifiche Gole del Vezzeno con il famoso altare celtico ed il Museo della Rosa nascente che si snoda in un labirinto di carpini con 17 roseti costituiti da 1280 piante di  120 varietà di rose.