Campi estivi a tema Potter: Il Mondo della Magia!

E’ con grande piacere che presentiamo un campo estivo eccezionale residenziale a tema Harry Potter  per bambini e ragazzi dai 6 ai 18 anni: “Campo estivo Potter: Il Mondo della Magia ! ” organizzato dal nostro Partner I Brucaliffi per le settimane dal 17 giugno al 3 agosto presso Berceto in provincia di Parma. 

Un Summer camp ispirato alla Magia 

Giornate a tema Ispirate alla saga di Harry Potter ed il suo mondo magico, “viaggi” nella macchina del tempo e tante esperienze a contatto con la natura. Il progetto prevede il soggiorno presso l’agriturismo Piano di Bilù, Berceto (PR) con pernottamento in baite attrezzate nel bosco, pasti presso gli spazi dell’agriturismo.

I turni delle settimane 

17-22 giugno –  HARRY POTTER
24-29 giugno –  HARRY POTTER
1-6 luglio –  HARRY POTTER
8-13 luglio  – HARRY POTTER
15-20 luglio – HARRY POTTER
22-27 luglio –  LA MACCHINA DEL TEMPO
29 luglio – 3 agosto  – LA MACCHINA DEL TEMPO

Una meravigliosa location 

La “Tana degli Orsi” baita in legno attrezzata per soggiorni estivi, nasce all’ interno dell’ “Agriturismo Piano di Bilu”, Berceto (PR) in un luogo di rara bellezza, immerso nella catena Appenninica Emiliana, in un altopiano circondato da boschi di castagni e faggi secolari.

All’ interno di questa suggestiva cornice, adiacente alle baite in legno, si trova la struttura agrituristica, accogliente, moderna, dotata di comfort e tecnologie. Inoltre, il Seminario Vescovile di Berceto, confinante ai grandi spazi dell’agriturismo, mette a disposizione il proprio ostello e tutti gli spazi sportivi per i nostri iscritti. I partecipanti ai campi estivi, potranno usufruire dell’ atelier interno, per praticare attività di laboratorio e creative, mentre per la parte ludica, il parco offre ettari di prati e boschi solcati da ruscelli, stagni e laghetti.

Le settimane all’interno di questo luogo mozzafiato alterneranno giornate magiche ispirate al mondo potteriano ed epiche avventure nella “Macchina del Tempo” la quale trasporterà i partecipanti dalla Preistoria fino alla misteriosa ambientazione di Sherlock Holmes oppure da epiche battaglie di Cavalieri e Principesse medioevali a leggendarie creature dell’antico Egitto…

L’equipe di professionisti

L’equipe di esperti che gestisce l’ Associazione i Brucaliffi nasce moralmente nel 2005 a Bardi, con l’ attuale direttore artistico Filippo Bigliardi, allora nei panni di un giovane organizzatore di centri estivi, alle prese con l’irrisolvibile quesito di come si potesse riempire in modo piacevole il tempo di questi ragazzi . Ovviamente, il denaro a disposizione era poco, era il frutto della “colletta” dello staff degli organizzatori. Con poche forbici recuperate, montagne di carta stagnola e stracci di fortuna, qualche vecchia tempera e pennelli spelacchiati, cominciarono a prendere vita le prime armature, i primi elmetti e i primi, sgangheratissimi, archi.

I Campi Estivi , come tutti i progetti dedicati alle scuole, ed in generale ai bambini ed agli adolescenti, hanno, tra gli altri, l’obiettivo dell’aggregazione al di fuori del contesto scolastico. Le attività proposte sono il frutto di una progettazione scrupolosa e curata da esperti, che hanno come riferimento la ricerca pedagogica e didattica, la Carta Costituzionale e la Carta dei Diritti dei Bambini.

La Finalità del camp estivo a tema

I  soggiorni per i bambini ed adolescenti vorrebbero esprimere anzitutto benessere , che si concretizza nella gioia di vivere nel proprio tempo … nel presente …in quello che si sta facendo …nel contatto e nel rispetto della natura … nell’ascolto dei sogni, dei desideri, della fantasia … nel rispetto del proprio IO. Per bambini ed adolescenti, aria buona, movimento, nuovi amici ed avventura!!

L’approccio Metodologico/ Didattico (Laboratoriale, Sensoriale,  Ludico, Relazionale, Sportivo)

Temi: Le attività proposte affronteranno

  • Ecosostenibilità
  • Rispetto delle regole
  • Contrapposizione bene/male

Obiettivi

  • Accoglienza ed accettazione di tutti da parte di tutti;
  • Presa di coscienza delle proprie difficoltà;
  • Fare propri, all’interno di un gruppo, valori universalmente condivisi;
  • Sviluppo del senso di appartenenza;
  • Sviluppo della capacità di impegnarsi concretamente, anche a scopi “ sociali “;
  • Espressione della propria creatività e quindi del proprio essere.

Esempio di giornata Tipo:

ore 08.30 – sveglia
ore 09.00 – colazione nel giardino dell’agriturismo
ore 10.00 – lezione di pozioni nell’atelier (attivita ludica e laboratoriale)
0re 12.30 – pranzo in agriturismo
ore 14.30 – gioco di gruppo nel castagneto
ore 15.30 – avventura a tema “Diagon Alley”
ore 17.30 – pausa e momento docce
ore19.30 – cena in agriturismo, con animazione e quiz a tema
ore 21.30 – avventura serale nel bosco delle Noci
ore 22.30 – meritato riposo!

Esempio di proposta operativa “ Nel bosco incantato”

L’avventura in costume è un modo per giocare ed imparare, un’esperienza che consente ai partecipanti di immedesimarsi totalmente in un personaggio storico o leggendario e “ vivere “ in un’epoca ed in un luogo del passato, del futuro, della fantasia. II modo più semplice per spiegare come funziona un’avventura in costume è pensare ad un libro, una rappresentazione teatrale o ad un film, nei quali esistono due figure principali ben distinte: i personaggi giocatori, bambini d’età compresa fra i 6 e i 14 anni, i trainer, giocatori adulti i quali, essendo a conoscenza della trama della fiaba, hanno compiti molto importanti. Devono trasportare nel vivo dell’avventura gruppi di giocatori, recitare con loro, creare lo spirito del gioco… dare importanza alle singole esigenze dei partecipanti ed al lavoro di gruppo, coinvolgere ed inserire tutti nella giusta situazione, con il fine di raggiungere lo scopo finale. Nel gioco, i trainer (che possono essere uno o più per squadra), hanno il compito di accompagnare il proprio gruppo nei luoghi dove si sviluppa la vicenda, riadattando la trama iniziale in base alle azioni dei giocatori. Il ruolo dei giocatori è di vivere i personaggi creati. Essi non conoscono la trama, ma interagiscono al fine di raggiungere lo scopo indicato nel breve racconto iniziale. Una componente fondamentale, per poter meglio immedesimarsi nei personaggi, è rappresentata dall’apparato scenico dell’ambientazione che può essere costituito da semplici costumi o accompagnato da elementi di fondo. Le avventure si sviluppano solitamente in luoghi all’aperto, nei quali gli animatori dividono i giocatori in gruppi con lo scopo di raccontare loro gli estremi dell’avventura. Le scene si susseguono una dopo l’altra, rispettando la trama e i cambiamenti apportati dagli eventi. I personaggi coinvolti nell’avventura rappresentano un gruppo che deve collaborare per raggiungere uno scopo comune, attribuendo cosi all’ avventura in costume la finalità educativa.

Guarda il video 

Serata Wild 

Serata “Into the Wild”. Durante i turni, in alcune serate avverrà un’avventura nel bosco: una nottata all’interno di accampamento dove saranno apprese le tecniche base di sopravvivenza (costruire accampamento , accensione fuoco con pietre focaie… ).

I Costi

Le iscrizioni sono aperte dal 1 febbraio fino ad esaurimento posti. L’ associazione culturale “I Brucaliffi” richiede un contributo di partecipazione per ogni turno di 400€, comprensivo di pasti (colazione, pranzo e cena) attività nel parco, uscite, escursioni, piscina, pernottamento, assicurazioni e quota associativa. 

Riduzioni entro il 31 Marzo 2024

Per iscrizioni entro il 31 Marzo la quota sarà di € 370
Le Iscrizioni di fratelli/sorelle daranno diritto ad uno sconto pari ad € 30 su ogni singola quota.

NOVITA’ 2024: il camp per i ragazzi dai 14 ai 18 anni

Per i ragazzi e ragazze la possibilità di partecipare attivamente al campus attraverso un progetto di educazione teatrale e di animazione per adolescenti. I ragazzi dai 14 ai 18 anni affiancheranno gli Animatori professionisti in un percorso che potrà sfociare , una volta raggiunta la maggiore età, in un vero e proprio lavoro .. e.. perché no? magari proprio con I Brucaliffi! Compila il modulo sotto con i dati per essere ricontattato.

Info e Dettagli per L’iscrizione

Per l’iscrizione  o per qualsiasi domanda e chiarimento compilare il modulo sottostante indicando i seguenti dati: Nome e Cognome del bambino, mail e cellulare per essere ricontattati in breve tempo dal partner. 

    Per evitare lo spam risponde a questa domanda: